Fondazione Valter Longo Onlus

Operiamo per prevenire e curare gravi malattie e permettere a tutti, bambini e adulti, anche in povertà, di vivere sani e a lungo.

    • Assistenza nutrizionale

      + 2.500

      prime visite

    • Consulenze online

      + 8.300

      quesiti risposti

    • Conferenze e seminari

      + 2.000

      partecipanti

    • Scuole visitate

      + 6.600

      studenti

 

Fonte: dati 2019 – 2021

 

Prof. Valter Longo, PhD


Valter Longo è Professore di Biogerontologia e Direttore del Longevity Institute della USC (University of Southern California) di Los Angeles, uno dei centri più importanti per la ricerca in materia d’invecchiamento e di malattie correlate all’avanzamento dell’età. Il Professor Longo è inoltre il direttore del programma di ricerca di Longevità e Cancro presso l’Istituto di Oncologia Molecolare IFOM di Milano in Italia. Nel 2018 il Prof. Longo è stato nominato da “Time Magazine” una delle 50 persone più influenti al mondo nell’ambito della salute per le sue ricerche riguardanti la Longevità e la prevenzione delle più gravi malattie.

Scopri di più

Iniziative e progetti per la Longevità Sana

Prevenzione e cura con la Dieta della Longevità

DONA ORA

Fondazione Valter Longo ha bisogno del tuo aiuto per garantire l’assistenza e la consulenza nutrizionale a tutti. Sostieni e assicura a chi non può, la possibilità di curarsi e prevenire gravi malattie attraverso una sana alimentazione.

PER PAZIENTI E MEDICI

PER PAZIENTI

Fondazione Valter Longo Onlus assiste pazienti in tutto il mondo ogni giorno fornendo consigli nutrizionali.

PER MEDICI

Fondazione Valter Longo Onlus fornisce a medici e addetti ai lavori, informazioni autorevoli a partire da pubblicazioni scientifiche.

IL NUOVO LIBRO DEL PROF. VALTER LONGO

Come Digiuno e Nutritecnologia stanno rivoluzionando la prevenzione e la cura dei tumori

Affamare il cancro, nutrire il paziente. Il ruolo centrale della Dieta della Longevità e della dieta mima digiuno e del loro impatto sul metabolismo per aiutare a prevenire e curare molti tipi di tumore, anche negli stadi avanzati. Nonostante i progressi della scienza, oggi quasi una persona su due rischia di ammalarsi di tumore. Come mai siamo riusciti a ridurre il rischio di malattie mortali come quelle cardiovascolari e molte altre, ma non abbiamo avuto altrettanto successo contro il cancro? Perché i tumori sono malattie complesse, mai identici tra di loro, fatti di cellule differenti che spesso non seguono un decorso prevedibile. Hanno però una cosa in comune: sono fatti di cellule «confuse e ribelli», che si nutrono molto più di quelle sane, soprattutto quando attaccate dalle terapie standard. Valter Longo spiega i dati di decenni di ricerca di base e clinica, che indicano che un uso controllato di dieta mima-digiuno e Dieta della Longevità può aiutare a prevenire, ma anche a sconfiggere, le patologie tumorali, togliendo nutrimento solo alle cellule malate. “Il cancro a digiuno” apre una nuova via, in cui anche il paziente può diventare protagonista attivo nella propria cura e guarigione.

ACQUISTA IL LIBRO

CONTATTA I NOSTRI NUTRIZIONISTI

I proventi delle vendite del libro sono interamente devoluti ai programmi di assistenza nutrizionale e di sensibilizzazione promossi da Fondazione Valter Longo.

Book

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per tenerti aggiornato sui nuovi progressi nel trattamento delle malattie.